La Penisola del Tesoro fa tappa a Lanciano

La Penisola del Tesoro® giunge alla sua ventesima edizione e fa tappa a Lanciano:

il Touring Club Italiano accende i riflettori sul patrimonio del nostro Paese

Appuntamento domenica 16 giugno per scoprire le meraviglie dell'antico capoluogo del popolo italico dei Frentani 

 

Milano, 11 giugno 2019 – La Penisola del Tesoro®, che da 20 edizioni accompagna alla scoperta dell’Italia e del suo patrimonio artistico, visitando gli angoli meno conosciuti della Penisola o proponendo gli aspetti più inconsueti del turismo classico, domenica 16 giugno fa tappa Lanciano.

Luoghi di grande fascino ricchi di tesori artistici, naturalistici, tradizioni culturali e artigianali (spesso aperti eccezionalmente per l'occasione). Oltre 180.000 i partecipanti e più di 200 luoghi d’eccellenza visitati: questi i numeri di successo che premiano l’iniziativa del Touring Club.

Domenica 16 giugno  la Penisola del Tesoro 2019 avrà come protagonista Lanciano, antico capoluogo del popolo italico dei Frentani dove la Cattedrale, salvata a stento da un rovinoso terremoto, galleggia ancora su cinque ponti, il più antico dei quali ha quasi settecento anni. 

Il punto di riferimento per le visite guidate gratuite previste per tutta la giornata è il gazebo Tci in piazza Plebiscito, davanti alla Cattedrale, dove verranno esposti anche prodotti enogastronomici abruzzesi da degustare e acquistare. 

Il percorso guidato esplora i sotterranei della piazza con gli affreschi recuperati sotto il campanile di S. Legonziano, il Miracolo Eucaristico e poi il Museo Diocesano per ammirare la croce di Nicola da Guardiagrele. Nel quartiere Civitanova i visitatori potranno godere la bellezza della facciata gotica di S. Maria Maggiore, mentre la conclusione sarà nel quartiere più antico di Lanciano, Lancianovecchio, con il portale di S. Agostino, appena restaurato e le botteghe medievali di via dei Frentani. Visitabili senza prenotazione la Torre S. Giovanni, Porta S. Biagio, l’antico presepe ligneo nel convento di S. Antonio e le fontane medievali.

 

La partecipazione alla Penisola del Tesoro® è gratuita ma è necessaria la prenotazione.

Per informazioni visitare il sito http://www.touringclub.it/penisoladeltesoro, per prenotazioni: chiamare il numero 02/8526.266 fino alle ore 17 di venerdì 14 giugno.

Per quanti non avranno prenotato, la partecipazione sarà possibile presentandosi domenica 16 giugno dopo le 9.30 al punto di ritrovo TCI in piazza Plebiscito.


Programma:

Domenica 16 giugno 2019 Percorsi guidati per scoprire l’antica città dei Frentani

– Itinerario del centro storico
L’itinerario previsto esplora i sotterranei di piazza Plebiscito, che ospita la Cattedrale e costituisce il cuore di Lanciano, per ammirare gli affreschi recuperati nel basamento del campanile di San Legonziano. La visita continua verso il Miracolo Eucaristico, custodito nella chiesa di San Francesco. Lasciato il quartiere Borgo, la visita prosegue verso il Museo Diocesano per ammirare da vicino la croce processionale in argento sbalzato con medaglioni laccati e miniature certosine di Nicola da Guardiagrele. Il percorso prosegue nel quartiere Civitanova, caratterizzato dalla splendida facciata gotica della chiesa di Santa Maria Maggiore, per poi concludersi nel quartiere più antico della città, Lancianovecchio, dove spiccano il portale appena restaurato della chiesa di Sant'Agostino e le botteghe medievali di via dei Frentani. Durata: 2 ore.
Ore: 9.30 – 10.00 – 10.30 – 11.00 – 11.30 – 12.00 – 15.30 – 16.00 – 16.30.

– Torre di San Giovanni, largo San Giovanni
Entrata libera, senza prenotazione, apertura dalle 9 alle 20.

– Presepe antico in legno “Antinori”, chiesa di Sant’Antonio
Viale Sant’Antonio 6 - Entrata libera, senza prenotazione, apertura dalle 16 alle 18.

– Porta San Biagio, strada del Bastione

– Fontana del Borgo, piazza Senatore Enrico d’Amico/salita del Torrione
Entrata libera, senza prenotazione.

Per l’intera giornata ci saranno dimostrazioni di artigianato locale e possibilità di degustare ed acquistare prodotti enogastronomici
***
Alle ore 13.00 cerimonia di benvenuto e saluto delle autorità cittadine all’interno della Sala Benito Lanci presso il Palazzo Comunale (in piazza Plebiscito 59)

Last modified onWednesday, 12 June 2019 09:11

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.